18. Februar 2014 · Kommentare deaktiviert für World Press Photo: African migrants on the shore of Djibouti city · Kategorien: andere Länder · Tags:

American Photographer John STanmeyere wins World Press Photo of the year 2013

2014-02-18_wordpress

World Press Photo of the Year 2013 by John Stanmeyer

The international jury of the 57th annual World Press Photo Contest has selected an image by American photographer John Stanmeyer of the VII Photo Agency as the World Press Photo of the Year 2013. The picture shows African migrants on the shore of Djibouti city at night, raising their phones in an attempt to capture an inexpensive signal from neighboring Somalia—a tenuous link to relatives abroad. Djibouti is a common stop-off point for migrants in transit from such countries as Somalia, Ethiopia and Eritrea, seeking a better life in Europe and the Middle East. The picture also won 1st Prize in the Contemporary Issues category, and was shot for National Geographic.

For an overview of all the winners visit: http://www.worldpressphoto.org/awards/2014

18. Februar 2014 · Kommentare deaktiviert für Lampedusa: 2 Tote, 123 Flüchtlinge auf Schlauchboot in Seenot · Kategorien: Italien · Tags: ,

„Lampedusa: soccorso gommone, due cadaveri

L’allarme nella mattinata di lunedì. Sms alla Capitaneria: «Motore in avaria, siamo in balia della onde». […]

Un gommone di migranti a bordo è stato soccorso lunedì sera a circa 145 miglia a sud-ovest di Lampedusa da un mercantile dirottato sul posto dal Comando generale delle Capitanerie di Porto: a bordo 107 uomini, 16 donne e due cadaveri, anch’essi di uomini. […] – I fatti, secondo quanto si è appreso dal Comando generale delle Capitanerie di Porto, risalgono a lunedì intorno alle 11,30 quando la Guardia Costiera di Palermo ha ricevuto una telefonata con un satellitare Thuraya da parte di un gruppo di migranti. Questi hanno detto di trovarsi a bordo di un gommone di circa sette metri, con il motore in avaria e di essere in balia delle onde. Hanno anche dato la loro posizione stimata, che è stata poi confermata dai controlli effettuati dalla Guardia Costiera tramite il gestore telefonico. Il Comando generale delle Capitanerie ha quindi dirottato sul posto diversi mercantili che si trovavano in zona: il primo a raggiungere il gommone è stato il cargo greco Rizopon che in serata ha completato il trasbordo dei migranti.18 febbraio 2014″

via Lampedusa: soccorso gommone, due cadaveri – Corriere.it

18. Februar 2014 · Kommentare deaktiviert für Ceuta EU-Zaun: Schüsse auf schwimmende Flüchtlinge – Presse · Kategorien: Marokko, Spanien

Abwehrschlacht am europäischen Burggraben

Von Oliver Meiler

Mit fast allen Mitteln gegen Immigranten: Spanien schottet seine Exklaven Ceuta und Melilla ab.

via Abwehrschlacht am europäischen Burggraben – News Ausland: Naher Osten & Afrika – tagesanzeiger.ch

18. Februar 2014 · Kommentare deaktiviert für Melilla: EU-Zaun Kletterer – Fotos · Kategorien: Marokko, Spanien

http://www.elmundo.es/album/espana/